venerdì 1 marzo 2013

i papà visti da noi mamme




Si avvicina la Festa del Papà. Io, nella mia vita, ne considero almeno 3: il papà che ho, il papà che è mio marito, il papà dei sogni.
Quest'ultimo, tralasciando favole e miti, credo sia per ognuno di noi il risultato di tutte le mancanze che abbiamo inconsapevolmente vissuto col primo e che mai vorremmo vedere riproposte dal nostro compagno verso i nostri figli. È quasi come se volessimo gestire i fili del nuovo rapporto padre-figlio che sta crescendo davanti ai nostri occhi ogni giorno, un rapporto che non ci appartiene ma che da figlia e da madre vorremmo si evolvesse nel migliore dei modi.
I padri di oggi sono molto più papà di quelli di ieri, l'evoluzione della società, il cambiamento di alcuni comportamenti, la consapevolezza del proprio ruolo nelle piccole e grandi cose della vita di un bambino ha reso i nostri uomini molto più presenti nella crescita fisica, psicologica ed emotiva dei nostri figli
continua a leggere su piccolini.it

2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.