giovedì 7 febbraio 2013

carnevale e il gusto dello scherzo



"A Carnevale ogni scherzo vale" dice un antico proverbio. Ma la tradizione degli scherzi esiste ancora? Io credo sia andata un po' perduta presi dal consumismo dei travestimenti da scegliere in base al proprio cartone preferito o dalle solite bombolette con schiuma e gomma filante. Ci basti pensare a quando i bambini eravamo noi, per ricordarci che febbraio non era solo il mese dellefeste mascherate ma anche il mese in cui con i compagni di banco ci si ingegnava a fare lo scherzo migliore: all'amico antipatico, alla maestra o anche semplicemente a mamma e papà. Lo scherzo di Carnevale diventava un momento per divertirsi, per fare squadra ma soprattutto per creare con la propria inventiva la situazione più buffa.

continua a leggere su piccolini.it

Nessun commento:

Posta un commento

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.