lunedì 14 gennaio 2013

Riprendersi se stesse per il benessere della famiglia




Checchè se ne dica e per quanto si possa essere brave a far quadrare tutto, i primi anni con figlivedono lo stravolgersi di tutto. Qualsiasi cosa facesse parte della nostra quotidianità entra in secondo piano, se non ultimo, quando in casa ci sono dei bambini.
Guardando l'anno che è appena trascorso mi rendo conto che proprio tante cose che prima facevo abitudinariamente mi sono sfuggite presa dal mio essere sempre e solo mamma, e purtroppo questo può riversarsi negativamente proprio su di loro: i nostri amati figli. Sì perché una mamma che non riesce a dedicarsi del tempo o che non riesce a dedicarlo alla propria coppia inevitabilmente trasmette quel senso di frustrazione o di rabbia che ogni tanto appare sul suo volto.

continua a leggere su it.piccolini.it

9 commenti:

  1. sono pienamente e assolutamente d'accordo con te!

    RispondiElimina
  2. Eh si, riuscire a far combaciare ogni lato dell'essere donne, mogli, mamme, lavoratrici e molto altro ancora non è sempre facile..
    ;-**

    RispondiElimina
  3. è fondamentale prendersi cura di se'

    RispondiElimina
  4. giusto amiche....sforzarsi di mettere in pratica!!!!

    RispondiElimina
  5. Proprio oggi ho scritto un post simile....quindi ti capisco!!!!

    RispondiElimina
  6. straquoto... questa settimana ho riniziato la palestra senza non pochi sensi di colpa per quelle 3 ore settimanali 'tolte' al nano

    RispondiElimina
  7. Io ieri ho fatto una doccia senza che i miei cuccioli giocassero in bagno insieme a me: GRANDE conquista!!
    Forza, che pian piano ce la facciamo!!

    Francesca
    http://nellamianicchia-francesca.blogspot.it/

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.