lunedì 26 novembre 2012

Imparare la musica attraverso il cinema

questo mese su it.piccolini.com si parla di cinema, avete mai pensato a quanta musica passa attraverso questo canale? i bambini imparano questo linguaggio anche così. il mese scorso con Halloween abbiamo analizzato le musiche Horror e questo mese si inizia così.




Le pellicole cinematografiche per bambini sono da sempre molto curate, nelle scene, nella trama e soprattutto nella musica.
Se consideriamo la mole di film e animazioni prodotti, e soprattutto la quantità che un bambino ne guarda durante la sua infanzia, ci rendiamo subito conto di quanto anche il lavoro musicale che c'è dietro ogni produzione possa influire fortemente sulla formazione musicale di ognuno.
Nella maggior parte dei film per bambini l'attenzione è posta sia alle colonne sonore che sottolineano stati d'animo, azioni ed emozioni dei personaggi ma anche alle canzoni che con i loro testi descrivono particolari momenti della storia.

 continua a leggere su piccolini.it 

3 commenti:

  1. Mi piace questa idea! Sicuramente il cinema è un buon canale per creare attenzione anche su argomenti nuovi. Anche noi lo usiamo spesso.

    RispondiElimina
  2. Si, anche noi abbiamo imparato il jazz dagli aristogatti.... Beliiiiii!!!

    RispondiElimina
  3. Ultimamente ci sono anche i "Little Einsteins" che puntano proprio su musica e arte per i più piccolini...di cartoni ne guardiamo pochi e a maggior ragione cerco di sceglierli con contenuti sani ed educativi, ultimamente devo dire che c'è l'imbarazzo della scelta, anche se quanto a bellezza e umorismo i film Disney (specialmente quelli di una volta)sono sempre i migliori!
    Lena

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.