martedì 24 luglio 2012

mentre la pancia balla

sono qui seduta al pc, la cucciola che dorme stranamente dalle 16 circa e io che so che tra un pò si sveglierà e il tempo a disposizione finirà.
qui la tanto calda estate sembra sparita e io che mi lamentavo tanto del caldo scopro quanto invece odio il grigio e la pioggia. perchè la mia mente si sintonizza con quel tempo e mi trovo ad affrontare giornate emotivamente più difficili del previsto.
giornate in cui ti senti strana e in preda a strane sensazioni, o forse le solite quelle che per un pò avevi semplicemente messo da parte.
ma mentre scrivo la pancia balla, fino quasi allo sterno, cucciola2 sembra in piena attività e io ne sono felice....
i mesi stanno trascorrendo così velocemente che forse non me ne accorgo....e invece delle volte così lentamente che mi sembra di essere incinta da una vita....sensazioni....

ieri ho tirato fuori tutte il corredino nascita di cucciola1 e mi sembra appartenuto ad un passato che non ricordo, tutto è passato così in fretta che mi sento impreparata a ricominciare....pappe, nanna, cambio mi sembra tutto così lontano come se fossi alle prime armi.
e mi chiedo saprò fare la mamma? eppure questa volta lo sono già!

ecco concludo questo post sconclusionato segno della mia giornata un pò così, la pioggia inizia a scendere di nuovo.



21 commenti:

  1. Dice che,dopo il primo bimbo, sarà tutto più facile, tutto più naturale a volte tutto più scontato...secondo me sono solo voci da corridoio...ogni bimbo è unico, uniche sono le sensazioni ed unica sarà l'esperienza ma nessuna mamma ci arriva impreparata...e sarà così anche per te, vedrai.
    Un abbraccio alla pancia che balla

    RispondiElimina
  2. Anche io per sentito dire so che con il secondo e tutto più facile.
    Aspetto il tuo resoconto!!

    Ciao piacere di conoscerti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao i piacere è mio che arrivo fresca fresca dal tuo blog....ci pensavamo contemporaneamente ;-)

      Elimina
  3. Se ti può consolare al mio terzo parto avevo ancora mooolti dubbi ;D!
    Una cosa però è certa: dopo i primi istanti in cui a me sembrava tutto nuovo, di nuovo, e loro così piccole, mi sono accorta che avevo ancora tanto di quell'amore da dar loro che nemmeno io sapevo di avere.
    E' proprio vero che il cuore di una mamma è immenso...
    Un abbraccio forte!
    p.s. Un'altra cosa che avevo dimenticato e che avrei lasciato nel dimenticatoio è stato il cesareo fatto con le due ultime (ho preferito ampiamente il primo parto naturale!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai che anche io se si dovesse prospettare un cesareo pur conoscendo i dolori passati ci rimarrai un pò male.

      Elimina
  4. Un abbraccio Simplymamma. Ti seguo e ti sono vicina con il cuore <3

    RispondiElimina
  5. Forse con il secondo sembra più facile perché sai quanto puoi pretendere da te stessa e che non sarai mai sempre al 100%... Ma sai che andrà bene così!
    Sbaglio o siamo agli sgoccioli? Passami questa terminologia meteorologica :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no mancano ancora due mesi....è proprio questo il punto che se della prima il 100% l'abbiamo sfiorato ora so che renderò moooooooolto meno ;-)

      Elimina
    2. ma sai che mi ero fatta il trip che eri tipo a 38 o giù di lì... ti aspetta ancora tanto caldo e tutta l'estate
      un bacio alla pancia alla cucciola e a voi due genitori!

      Elimina
  6. Io proprio non te lo so dire..ma son certa che quandi l'avrai tra le braccia le cose verranno naturalmente..i dubbi e i timori sono leciti..ma poi tutto scorre...tutto va...un abbraccione

    RispondiElimina
  7. io vedo i bimbi piccoli piccoli delle mie amiche e penso che non ricordo più nulla.
    Che siano i primi sintomi dell'alzaimher?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non lo so...ma credimi mi sembra davvero di non averlo vissuto...per fortuna ci sono video e foto

      Elimina
  8. tanti saluti a te ed alla tua pancia ballerina. quando riesci passa a trovarmi, c'è un pensierino per te.

    RispondiElimina
  9. Ciao! Ho letto il tuo post, dopo il mio, su Genitoricrescono e ho condiviso in pieno. Quindi sono venuta a trovarti. Mi fa piacere trovare altre blogger del sud!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao e benvenuta. ricambio la visita al più presto!!! ;-)

      Elimina
  10. io penso che dal punto di vista organizzativo, con il secondo è più "facile" perchè sai a cosa vai incontro: allattamento, pappe, pannolini... forse è come andare in bicicletta, dopo un pò penso torni tutto in automatico, naturale... tuttavia credo che emotivamente sia più impegnativo... più forte come evento... ma sono sicura che il cuore di una mamma sa creare lo giusto spazio nella testa e nel cuore... bisogna solo darsi tempo... e andrà tutto bene... ti abbraccio!

    RispondiElimina
  11. Certo che la saprai fare, lo sei già!Con la frase "mi sembra di essere incinta da sempre" mi hai fatto venire in mente quando ero in dolce attesa e il tempo mi sembrava dilatato e infinito davanti a me!Però che emozione sentire la pancia ballare e rispolverare il corredino, dai che alla fine il tempo passa in fretta, goditi questo bel momento con tutte le sue magiche sensazioni!un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già. continuo a stirare, stirare e mettere nel cassetto....credo che psicologicamente sto cercando di materializzare, di rendere realtà quanto prima....quante sensazioni strane in gravidanza ;-)

      Elimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.