martedì 20 marzo 2012

una collezione di ninne nanne: fate la nanna coscine di pollo

questa è una ninna nanna che appartiene alla tradizione popolare, io l'ho scoperta quando è nata la cucciola e sebbene la tonalità minore la rende triste e malinconica in realtà riesce a calmare il piccolino e a livello musicale ci offre lo spunto per non cantare sempre in tonalità maggiori (la maggior parte della canzoni per bambini lo sono, lo capiamo perchè emettono delle sensazioni di gioia e allegria) e far conoscere al bambino altre costruzioni musicali.

io, personalmente ho modificato il testo adattandolo alla mia bimba

Fai la nanna coscina di pollo
che la tua mamma ti ha fatto un gonnello
e te l'ha fatto con lo smerlo intorno
Fai la nanna coscina di pollo


Ninna Nanna Ninna Nanna
questa bimba è della mamma
della mamma e di Gesù
la mia bimba non piange più


Fai la nanna ed un sonno sereno
fatto di sogni e di favole d'oro
dentro al tuo letto di tutte e di velo
per la tua mamma tu sei il tesoro




Ninna Nanna Ninna Nanna
questa bimba è della mamma
della mamma e di Gesù
la mia bimba non piange più



16 commenti:

  1. quanti ricordi!
    Ariel era la mia piccola e dolce coscetta di pollo...
    grazie per questo tuffo nel passato!
    baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bello!!! baci anche a te!

      Elimina
    2. Cercavo il testo intero di Coscine di Pollo perchè me la cantava la mia nonna da piccola e ne ho scordato tutta la seconda parte. tu la sai? Con la mia Belvetta io sono un pò anticonformista e fin da quando è piccolo gli canto Ninna Nanna di Baglioni, Buonanotte fiorellino, Notte di Note, Avrai ....si insomma.....repertorio decisamente non classico.... :-P Ma se scovo la seconda parte, ci acciungo pure Coscine di pollo.....

      Elimina
  2. E' la nostra ninna nanna, ancora oggi: mia e della mia coscina di pollo.
    E mia e della mia mamma prima di lei.
    "Mamma, adesso canti coscine di pollo?": questo il suo invito serale! :D
    Spesso ci si addormenta ancora....

    RispondiElimina
  3. Scusami Simply, rispondo a Carta e dintorni...
    Ecco la seconda parte, direttamente dalla tradizione toscana a me arrivata:

    Fate la nanna e possiate dormire, (ma c'e' chi dice begli occhi di sole)
    il letto e' fatto di rose e di viole,
    e la coperta di lana sottile
    e la trapunta di penne di pavone.

    Ninna nanna, ninna nanna (rit.)
    .....

    Fate la nanna e un bel sonno faremo ,
    un sonno lungo e poi ci desteremo
    fate la nanna e un bel sonno faremo
    un sonno lungo e poi ci desteremo.

    Rit.

    Magari non e' quella correttissima, pero' a noi piace cosi'. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Dalia, anche io non la sapevo... infatti quello sopra è il testo rimaneggiato da me. ma adesso le canto la tua. ;-)

      Elimina
  4. Bella! Mr T la cantava ai bambini un po' rivisitata, ma è un classico anche a casa nostra!
    Anche se ora i bambini ne preferiscono altre ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai che pensavo non fosse così utilizzata? credevo esser l'unica a cantarla ancora...

      Elimina
  5. questa ninna nanna ce l'abbiamo anche in un disco... ma non so... non mi è mai piac iuta... pensare alle cosce di pollo mi fa un po' senso (penso a quelle che si vendono dal macellaio)... ahahahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dai...ahahaha non ci avevo pensato.....

      Elimina
  6. Carina, la cantavo anche io e per tirarla in lungo mi sono inventata un sacco di strofe in rima con svariati tagli di carne: fate la nanna fettine di maiale, costine di agnello..... e guai se ne dimenticavo una.

    RispondiElimina
  7. è la ninna preferita da Trottolina troppo bella davvero

    RispondiElimina
  8. io però non riesco proprio a impararle a memoria non c'è verso..la mia testa si rifiuta...e finisco per inventare le rime e creare delle situazioni davvero improbabili...ma vabbè come dici tu poi sono le tonalità e la melodia che tranquillizzano i nostri pupi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e perchè questa dovrebbe essere una cosa negativa? insegnerai al tuo piccolo la creatività!

      Elimina
  9. Ma che delizioso blog. Bellissima la ninna nanna, mi piace da oggi inizio a seguirti!

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.