venerdì 16 marzo 2012

Ottimismo: l'unica via possibile

sono giorni che mi dibatto su come modificare il mio modo di pensare, in un momento storico ed economico così difficile che vede me e la mia famiglia in una situazione complicata, dura.
La legge d'attrazione, l'autostima, l'ottimismo sembrano l'unica ricetta possibile per modificare le cose.
e oggi in rete ho trovato questo: Il decalogo dell'ottimista ideale, lo riporto per me e per coloro che ne hanno bisogno.

1- L'ottimista si ama e amagli altri, ha una buona immagine di se stesso, conosce il suo valore ed ha una sana stima di se stesso

2- L'ottimista accetta gli altri così come sono e non spreca energie cercando di cambiarli, ma influisce su du essi solo con un amore tollerante

3- L'ottimista è spirituale, mantiene un buon rapporto col suo Dio e mantiene sempre vivi nel suo cuore, la fede, la speranza e l'amore

4- L'ottimista vive nel presente abbandona rimorsi o sensi di colpa del passato e non guarda al futuro con ansia. egli gode del giorno di oggi con amore e buonumore

5- L'ottimista vede le opportunità nascoste nelle difficoltà dei momenti difficili, commette i suoi errori come tutti, ma ha l'intelligenza e la capacità di imparare dai suoi errori

6- L'ottimista è entusiasta, dà la vita per realizzare i suoi sogni e mostra con impegno che la fiducia può fare miracoli. Egli ha fiducia in se stesso e nelle altre persone.

7- L'ottimista possiede la pace interiore e la irradia agli altri anche in mezzo alle tempeste e le crisi. Egli non è uno spettatore della crisi, ma un protagonista nel cambiare in meglio le situazioni.

8- L'ottimista non si consuma nella critica distruttiva e vede l'invidia come un veleno.

9- L'ottimista ha cura delle sue relazioni con gli altri, sa lavorare in squadra ed è un tenace seminatore di fede, di speranza, di allegria. Il sorriso e la simpatia lo contraddistinguono.

10- L'ottimista attraversa anche momenti difficili, ma non si arrende. Ritiene che anche alla notte più buia deve necessariamente seguire un'alba chiara e che sopra le nuvole più nere continua a brillare il sole

3 commenti:

  1. Molto bello....stasera mi ci voleva proprio...grazie ;-)

    RispondiElimina
  2. Bellissimo... ed in questo periodo un buon toccasana.
    Ho cominciato a cambiare il mio atteggiamento tempo fa, ma non me ne sono accorta finché non ho dovuto affrontare di nuovo momenti pessimi.
    Della n. 10 sono davvero convinta, adesso, e visto che anche la mia famiglia sta attraversando un periodo davvero molto complicato, è ciò che ci vuole. Si deve credere fermamente che dopo la pioggia c'è sempre il sole, SEMPRE, e per tutti, come dice Tiziano Ferro :) e così sarà. Un bacio grande e... FORZA! ;)

    RispondiElimina
  3. L'amore tollerante..la cosa più bella ma anche così difficile!

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.