lunedì 19 marzo 2012

Lettera al mio papà interpretata dalla mia mamma

Caro papà
oggi è la tua festa e io ti festeggerò,
ti festeggerò con tutte le coccole che ti faccio ogni giorno, con la mia ennesima richiesta di sposarmi con te,
con la richiesta del bacino prima che andrai via da casa e del bis col "bacino solleticato"
caro papà, sei un papà speciale, 
quando mi sei accanto, quando ogni sera mi leggi la storia prima di dormire, mi canti la ninna-nanna e attendi con pazienza che mi addormenti....ma alla fine ti addormenti sempre prima tu.


sei un papà speciale per tutte le volte che ti faccio alzare la notte e ti faccio dormire come una sottiletta sul muro, senza coperta...tu sei lì accanto a me a difendere il mio sonno, a scacciare per me mostri, draghi e fantasmi, a proteggermi da tutto quello che mi fa spaventare.

sei un papà speciale, perchè già sei geloso quando ti parlo di quell'amichetto che mi piace tanto, perchè già mi fai mille domande...ma non ti preoccupare per ora sono tutta per te.

caro papà è grande il bene che ti voglio, grande come neanche tu immagini, e tu sei importante per me, sei la mia guida, il mio coraggio ad affrontare le piccole difficoltà, sei il mio grande amore.


caro papà, lo so che non ci crederai, ma non mi fai mancare niente, ho tutto ciò di cui ha bisogno una bimba di tre anni come me....non mi importa di cicciobello o di buzz lightyear telecomandato....arriveranno tempi migliori in cui tu e la mamma avrete superato questo difficile momento e potremo toglierci tutti insieme qualche soddisfazione in più.
e ricorda il tuo amore, il tuo affetto, il tuo essere sempre presente non lo baratterei con nessun giocattolo del mondo.
il regalo più bello che mi puoi fare ogni giorno è essere quello che sei, essere il mio papà. non dimenticarlo mai!

(lettera della cucciola al suo papà su libera interpretazione della sua mamma)

9 commenti:

  1. Questa lettera è speciale!Da imprimere nel cuore...

    RispondiElimina
  2. Che papà bravo e fortunato!

    RispondiElimina
  3. Che bel post, Simply!!
    ma...a tre anni vanno gia' in bicicletta?? nuuuu Picca, resta picca per sempre, il tempo passa troppo in frettaaaaa (e non ha neanche tre mesi ;-) )

    RispondiElimina
  4. ciao
    buongiorno
    complimenti

    http://laracroft3.skynetblogs.be
    http://lunatic.skynetblogs.be

    RispondiElimina
  5. Simply, una dichiarazione d'amore da parte della piccola ma anche della sua mamma!
    E l'ultima parte dovrebbe far riflettere tutti noi genitori che cadiamo nell'errore di comprare giocattoli invece di dare amore ai nostri bambini.

    RispondiElimina
  6. Che bella lettera!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  7. Che tenera! Il mio cucciolo ha portato a casa il suo primo lavoretto dal nido ed il papà se l'è messo sul comodino.

    RispondiElimina
  8. Interpretazione non fu mai più semplice, sincera e commovente. Mi hai fatta commuovere.

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.