mercoledì 25 gennaio 2012

giocare a travestirsi: da mamma a figlia e viceversa

è da tanto che volevo proporre alla cucciola un modo per giocare a travestirsi, con vestiti da "favola"
travestirsi è un gioco importante, sviluppa la fantasia, l'immaginazione avvia al gioco dei ruoli, migliora la conoscenza di sè e dell'altro e 3 anni, come suggerisce Steiner è un'età giusta per iniziare.
il carnevale in arrivo mi ha invogliata ad andare in soffitta e aprire una vecchia valigia di cartone contenente tutti i miei vestiti in maschera, cuciti dalla mia mamma con tanto amore...30 anni e mi rivedo in lei, e rivedo il mio piccolo corpicino in quei vestiti. guardo lei e scopro che è passata una vita, che sono mamma e che lei è un riflesso di me....emozioni...





ha passato il pomeriggio a cambiarsi d'abito, a ballare come una principessa in un mondo incantato, a guardarsi affascinata allo specchio...che meraviglia amore mio...da mamma a figlia e viceversa!

3 commenti:

  1. Che meraviglia :) ! E che belli che sono i vestiti! Noi abbiamo un baule che abbiamo chiamato il baule dei travestimenti, ci si divertono tantissimo!

    RispondiElimina
  2. oddiooo! anch'io avevo un vestito simile a quello dell'ultima foto! che ricordi che hai risvegliato!!... mi ricordo la magia di aprire la valigia di cartone in cui i miei riponevano i vestiti di carnevale e i relativi scherzi... era veramente magico!...
    hai fatto una bella cosa... sono sicura che tua figlia si è divertita un mondo e, se assomiglia un pò alla mia, adesso ti chiederà di farlo un milione di altre volte!!

    RispondiElimina
  3. io purtroppo con i due maschi questo non ho potuto farlo ....e di vestiti miei non ne ho tenuti ..anche perchè ne avevo solo 1 che veniva ritoccato tutti gli anni per adeguarlo alla mia crescita ..e alla fine ...si è logorato.....cmq bell'iniziativa .....dolce giornata

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.