mercoledì 2 novembre 2011

un ponte di esperienze

questo ponte festivo è ormai al termine e sebbene non siamo andati da nessuna parte in particolare, ho voluto che ci fosse qualche esperienza significativa per far rilassare la cucciola dopo la difficile settimana appena passata dovuta all'asilo.

già al secondo giorno lontano da scuola era molto più rilassata, certo iperattiva come al solito, ma molto più serena e felice.
ha ricominciato a mangiare sin dalla prima colazione, meno capricci, meno ripicche, rabbia quasi assente...insomma ho compreso chiaramente che l'asilo sta creando in lei un bel pò di problemi e ci sto male.
lo so, certi grandi cambiamenti non sono indolori.
devo tenere duro altrimenti non si abitua.
non devo cedere che è per il suo bene.
ma vederla in questi giorni di vacanza così contenta, sicura mi fa pesare il rientro di domani.

ma veniamo alle esperienze di cui dicevo sopra....viaggio in treno!
in realtà ci siamo solo spostati in un paese vicino per una corsa di soli 10 minuti ma la cucciola si è elettrizzata nel salire per la prima volta su di un treno. complice la sua passione per un cartone di cartoonito che ha come protagonisti dei simpatici trenini...non faceva che cantarne la sigla.

e poi ieri siamo andati a passeggio in un bosco...pieno contatto con la natura, nuovi profumi, circondati dal canto di vari tipi di uccelli, alberi e vegetazione a macchia che ogni tanto si apriva dinanzi a noi per sorprenderci con la vista del mare.
abbiamo portato a casa qualche pigna, legnetti e foglie secche...insomma una giornata da ricordare.



...passeggiare e scoprire la tenerezza di una margherita....


....la meraviglia delle gocce di rugiada....


...e all'improvviso..... la vista del mare!!!




buon ritorno alla routine...dai che questa settimana è corta!!!

9 commenti:

  1. che bello questo tuo mini-viaggio!non vedo l'ora che la mia patonza sia un po più grande per portarmela a spasso in mezzo alla natura!
    Spero che il rientro all'asilo sia meno traumatico di quello che pensi, ma tieni duro, è solo per il bene della tua piccolina, io per quel che può valere faccio il tifo per voi!

    RispondiElimina
  2. @mammamia grazie davvero! speriamo bene

    RispondiElimina
  3. Non c'è niente di meglio della natura per rilassarsi e ricaricare le batterie... Bellissime foto!!!

    RispondiElimina
  4. Se riesci tieni duro e cerca l'appoggio delle maestre, può essere fondamentale! Per noi lo è stato.
    Che bello stare nella natura, ci si ricarica immediatamente.

    RispondiElimina
  5. @emily e@robin:D è vero l'effetto della natura è strabiliante!

    RispondiElimina
  6. e meno male che è corta, perché al lavoro è iniziata proprio male!!

    Quanto al ponte anche noi abbiamo fatto un viaggetto in treno fino a Milano, per andare al Museo di storia naturale!! I bambini adorano i viaggi in treno!!

    RispondiElimina
  7. @murasaki infatti mi sono ripromessa di fare un viaggio più lungo la prossima volta. buon fine settimana allora... :)

    RispondiElimina
  8. Vero, è corta... perché io mi trascino nella stanchezza di avere poco tempo libero a disposizione... ma pazienza!

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.