venerdì 14 ottobre 2011

rappresentante dei genitori....???

diciamoci la verità ci avevo già pensato da me e l'idea mi piace.
forse il mio contributo può cambiare qualcosa, suggerire nuove idee, far imboccare la rotta della scuola che vorrei (e lasciatemi sognare!!!)....
essere un'insegnante, un'appassionata di didattica e pedagogia, una fan di steiner e montessori (almeno in teoria), una mamma blogger...tutto ciò mi dà la carica.
perchè in questi ultimi anni ho imparato tanto e ci credo in una scuola diversa per i nostri bambini, una scuola nella quale i genitori ci sono in maniera costruttiva.
ma che tutto questo fosse evidente dai miei sguardi, dal mio modo di accompagnare la cucciola a scuola o da qualche parola scambiata con maestre e genitori, mi stupisce.
oggi una delle maestre della cucciola mi ha fermato e mi ha detto "lunedì ci sarà la riunione per la nomina del rappresentante dei genitori hai pensato di candidarti? sembri la persona idonea, la più adatta!"
ecco io ci pensavo ma detto così....
non lo so, ho letto di molte mamme che partono con entusiasmo ma si pentono di assumere quel ruolo, che alla fine di tutte le belle idee si va a finire che servi solo per mettere insieme i soldi per i regali di fine anno alle maestre (che io ho già intenzione di abolire in favore di materiale didattico che la scuola ne ha tanto bisogno)...
non saprei
che dite mi candido?

10 commenti:

  1. SI! Secondo me sei la persona giusta!

    RispondiElimina
  2. e certo che ti candidi! hai l'entusiasmo e le idee giuste, sei decisamente la persona adatta! :)

    RispondiElimina
  3. Candidati candidati e guarda che ti parla una che è stata 2 volte rappresentante al nido per 2 anni , 2 volte alla materna ( Sono già in lista per la terza volta )per 3 anni , 2 volte alle elementari per 5 anni ,1 volta alle medie per 3 anni e attualmente per il secondo anno delle medie della figlia di mezzo e l'anno scorso 1 liceo scientifico del maggiore....se permetti vanto un curriculum di tutto rispetto e ne ho visti di tutti i colori , ma penso che se vogliamo cambiare qualcosa dobbiamo scendere in prima linea e provarci.....forza e coraggio!

    RispondiElimina
  4. l'importante è crederci sempre anche quando alcune mamme ti faranno pensare " ma chi me l'ha fatto fare", o "ma questa quando ha deciso di volere un bimbo non poteva comprare una bambola?", in fondo per le altre mamme sarai una figura importante

    RispondiElimina
  5. Chi meglio di te? Candidati, potresti davvero fare la differenza!

    RispondiElimina
  6. Valuta con chi dovresti "scontrarti" (perché gli scontri e gli scambi accesi di opinioni ci sono) e poi vai. Dritta come un treno :D

    RispondiElimina
  7. hai davvero qualche dubbio?!? :-)

    RispondiElimina
  8. dove si vota che vengo anch'io?
    tu hai l'abilità di cogliere le due facce della medaglia quindi perchè tirarsi indietro

    RispondiElimina
  9. io ti dico: sì, candidati!
    Pochi giorni fa si parlava di questo con una mia amica e lei mi ha detto "meglio dentro che fuori".
    Frase forse scontata ma efficace e condivisibile.
    Così mi sono candidata ed ora sono rappresentante di classe all'asilo che frequenta la mia piccolina.

    RispondiElimina
  10. @tutte bè se fate così non ho scelta....come dice mammatogata meglio dentro che fuori...vi terrò aggiornate!!!

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.