venerdì 7 ottobre 2011

le ricette di casa simply: io, mia madre, mia suocera

oggi inauguro ufficialmente una "rubrica", chiamamola così, che avevo nei miei pensieri da molto tempo "LE RICETTE DI CASA SIMPLY"
ho deciso di postare le ricette di casa mia.
per casa mia intendo non solo quelle mie mie, ma anche quelle della mia mamma, di mia suocera, di amici e parenti che ho provato e sono finite nei miei ricettari.

e ora vi svelo un segreto, prima di sposarmi non sapevo assolutamente cucinare, tranne qualche dolce o qualche piatto salato. preferivo gustarmi tutte le prelibatezze di mia madre piuttosto che cucinare in prima persona.
mia madre in cucina fa meraviglie...
la sua particolarità è preparare anche in poco tempo, diverse pietanze e far trovare in tavola un pranzo da re quando solo alle 10 di mattina la cucina era ancora spenta.
ha molta fantasia riesce a mettere insieme decine e decine di piatti senza mai aprire un ricettario e poi spazia dai piatti tradizionali a quelli più contemporanei (anche se in questo caso mio padre storce il naso).

dicevo, qualche giorno prima di sposarmi presi un block-notes mi sedetti in cucina accanto alla mia mamma e davanti ai fornelli accesi, iniziai ad appuntare tutte le ricette che mi passavano in mente. a mò d'interrogatorio.
fu un momento divertente ed emozionante, che ricordo sempre con un sorriso sulle labbra, un momento in cui la promessa sposa si preoccupava di cucina: istruzioni per l'uso per evitare che il marito le scappasse di casa dopo qualche giorno.

in realtà sono lontana mille miglia dalla bravura di mia madre, però me la cavo. diversamente da lei uso spesso la pentola a pressione, uso spesso il mio robot "bimby", spesso cucino il giorno prima (mia mamma sempre e solo all'ultimo momento) e ogni tanto non mancano i 4 salti in padella (ogni tanto giuro!...).

poi c'è mia suocera da cui ho raccolto diverse ricette.
anche lei è molto brava in cucina ma con caratteristiche diverse da mia madre. è meno creativa. ha poche ricette ma perfette (mia madre, come me, non smette mai di aggiornarsi e acquistare libri e riviste). fa sempre gli stessi abbinamenti, ossia se c'è quel determinato primo stai certa di sapere quale sarà il secondo.
è molto brava nei dolci. semplicemente perfetti (ode alla suocera, quando ce vò ce vò)
è iperorganizzata, prepara tutto in largo anticipo (anche se in alcuni casi un pò troppo, tipo patatine fritte un'ora prima) tanto che tutte le volte che arriviamo lei è lì che ci aspetta alla finestra con tutte le pietanze terminate.

e in questo blog voglio raccogliere alcune di queste ricette, semplici e tradizionali, quelle della nostra cucina giornaliera.
spero l'idea vi piaccia
pubblicherò presto le prime per ora gustatevi questa introduzione.

9 commenti:

  1. Che bello io seguirò volentieri, brava!

    RispondiElimina
  2. Certamente anch'io! Bravissima e GRAZIE!

    RispondiElimina
  3. mmm. l'esperienza delle più sagge è molto utile. Mia mamma è come tua mamma, non si può chiedere la ricetta perché non la sa neanche lei. Cambia ogni volta.

    RispondiElimina
  4. Grazie per essere passata..e io.. non potevo che ricambiare! A prestissimo :-)

    RispondiElimina
  5. mi piace molto questa novità...bravissima! un bacio

    RispondiElimina
  6. sia mia madre che mia suocera raccontano di avere imparato a cucinare dopo sposate (una sui libri e l'altra mandata a scuola dalla sua di suocera) e quindi questa rubrica non può che farmi simpatia... ti seguirò sicuramente!

    RispondiElimina
  7. Che idea carina...molto meglio di "Casa Clerici"!
    Ti seguirò con grande piacere, da apprendista cuoca quale sono!

    RispondiElimina
  8. @motoperpetuo è da lì che ho tratto ispirazione!!!

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.