lunedì 24 ottobre 2011

le ricette di casa simply: il dado vegetale

tempo di freddo...
cosa c'è di meglio di una coprispalla di lana, un fuoco acceso e una bella minestrina?

è in questo periodo che preparo il mio dado vegetale che poi utilizzo tutto l'inverno per arricchire varie pietanze e, soprattutto, per un leggero brodino serale per noi e la cucciola.



fare il dado in casa non era un'abitudine di mia madre, anzi lei è una forte sostenitrice del dado industriale. e in fondo devo darle ragione sul fatto che è più saporito...ma con tutto ciò che c'è dentro...ci credo!

io invece non l'ho mai acquistato, in particolare non l'ho mai utilizzato per la cucciola. 
da quando poi ho acquistato il mio robot farlo è davvero semplicissimo ed è tutta natura!!!

ecco la mia ricetta:

Dado vegetale

150g di sedano
100g di carote
100g di cipolle bianche
2 pomodori medi
1/2 zucchina
1 spicchio d'aglio
un pò di prezzemolo e basilico
300g di sale grosso
1 cucchiaio di olio E.V.O.
30g di vino bianco

procedimento:
fare a pezzi grossi tutte le verdure e tritarle poi nel mixer.
cuocere in pentola per 20-30 minuti unendo sale, olio e vino e mescolando di tanto in tanto.
a cottura ultimata riversare nel mixer e omogeneizzare il tutto. io con il bimby faccio tutto lì.
si può conservare in barattoli di vetro nel freezer per diversi mesi. 

quando poi preparo la minestrina ne utilizzo 1 cucchiaino per ogni litro d'acqua. metto a cuocere in quest'acqua la pastina (tipo stelline o anellini che alla cucciola piacciono tanto) e nel piatto ci aggiungo la punta di un cucchiaino di burro (segreto della mia mamma) e il parmigiano.
l'effetto coccola invernale è assicurato.


10 commenti:

  1. bello bello!! mi sa che ci proverò, io adoro la minestrina e anche la mia Pupa!!!

    RispondiElimina
  2. @mammapasticciona sì, provalo è ottimo...e soprattutto naturale

    RispondiElimina
  3. Buono! Ci voglio provare anch'io! Dici che se tolgo l'aglio perde tanto di sapore? Perchè io odio l'aglio! Io fino adesso quelle rare volte che uso il dado prendo quello biologico, è senza glutammato e ci sono solo verdure e sale! Certo che però fatto in casa è di sicuro sano al 1000% !

    RispondiElimina
  4. @lacasettadelleidee l'aglio non si sente per niente. ma se vuoi toglierlo prova. anche io ho usato quello biologico ed è un'ottima soluzione, sicuramente più rapida. ;)

    RispondiElimina
  5. Anche noi ne facciamo uno del tutto simile....buonissimo e utilissimo!!!!

    RispondiElimina
  6. Grazie per questa ricetta... è da mesi che lo voglio fare e ancora non mi ero decisa... ma ora che ho la ricetta... :)

    ciao ciao
    Chiara

    RispondiElimina
  7. @chiara vai tranquilla....io lo uso tantissimo anche per il minestrone o semplicemente per insaporire qualche ricetta. una volta provato non lo molli più

    RispondiElimina
  8. Beh una ricetta simile la conosco bene :) solo che io la faccio aiutandomi con il bimby ed il gusto naturale che regala ai piatti ed ai brodi è ottimo! Per la punta di cucchiaino di burro ... di solito io metto dell'olio di oliva da crudo ... ma voglio sperimentare anche io questo ingrediente segreto!! :)

    RispondiElimina
  9. @solitamente anche io ho il bimby e la ricetta prende spunto da quella anche se io personalmente elimino diversi ingredienti, tipo alcune spezie, i funghi o il parmigiano (questo preferisco metterlo nella piatto se mi serve). e ti dirò che fatto col bimby è ovviamente più semplice. la mia mamma segue questo procedimento "a mano", un pò più fastidioso ma il risultato è comunque ottimo.

    RispondiElimina
  10. è tanto che voglio provare a farlo...ho una ricetta su un ritaglio di giornale che mi ha passato mia mamma...ma non mi sono mai decisa!
    voglio proprio provare e confrontare le ricette, sono sicura che poi non le mollo più...anche i miei bimbi adorano le minestrine( io più di loro veramente!!) e per adesso uso quello biologico senza glutammato ma naturale è tutta un altra storia.
    grazie

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.