domenica 9 ottobre 2011

coccole

dopo una domenica trascorsa in garage a spolverare vecchi ricordi passando dai disegni del mio asilo...alla prova di maturità...agli appunti degli esami universitari....

dopo i tuoni, la grandine e il freddo che ci ricorda che adesso l'estate è davvero finita...

dopo la malinconia che inevitabilmente è entrata in questa domenica....

avevo bisogno di coccole....

la cucciola che gioca con un treno ripescato dai vecchi ricordi




una candela profumata alla vaniglia




e il primo tè caldo vaniglia e mou...



mentre la radio passava questa canzone



































10 commenti:

  1. vivere e sorridere dei guai
    proprio come non hai fatto mai...
    e sperare che domani sarà sempre meglio!...

    te lo auguro di cuore... ed anche un pò a me!
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Fantastico. Commovente. Scalda davvero il cuore.

    RispondiElimina
  3. Un bel post che inaugura con dolcezza questa nuova stagione finalmente arrivata...
    Buona serata

    RispondiElimina
  4. scusa, ma devo sapere come si fa il the vaniglia e mou!!!

    RispondiElimina
  5. scusa, ma devo sapere come si fa il the vaniglia e mou!!!

    RispondiElimina
  6. Mi piace la tazza del tè, che bellissima! Non ho mai bevuto il tè caldo vaniglia e mou. Sembra delizioso!

    RispondiElimina
  7. bello il trenino.. bello il fatto di spolverare vecchi ricordi. io lo faccio spesso..
    bella latazza. il te non so......... come si fa??
    buona la candela e bella la canzone!!!!!!!! un pò di coccole ci vogliono

    RispondiElimina
  8. wow. un post che scalda il cuore :)

    RispondiElimina
  9. Ciao! eccomi qui a scoprire il tuo blog...
    Hai creato una bellissima atmosfera con queste foto... Stupende!
    ...Da autunno/inverno che è arrivato.. non c'è più dubbio!

    RispondiElimina
  10. Si', proprio una bella atmosfera! Hai coccolato anche me!

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.