venerdì 2 settembre 2011

una nuova avventura: la scuola dell'infanzia

oggi sono uscite le graduatorie con gli inserimenti dei bimbi alle varie scuole e fortunatamente la cucciola è stata inserita proprio nella scuola che avevo indicato come prima preferenza. sono felice!
anche la scelta della scuola come quella del nido ha richiesto un'attenta valutazione che da alcuni (amici e parenti) è stata considerata esagerata.
la mia è stata una vera e propria indagine. tra i numerosi asili cui la cucciola poteva avere accesso ho fatto prima una selezione logistica, escludendo a priori quelli molto lontani dalla nostra casa.
poi sono passata all'attacco, ossia visitare personalmente ogni asilo preso in considerazione e parlare con le maestre che sarebbero toccate alle sezioni dell'anno scolastico successivo.
telefonate ad amiche e anche amiche di amiche che potevano darmi degli indizi diretti...la mia mamma e specialpapi che mi ritenevano complicata.
oggi non vi nascondo che vedere il nome e cognome della mia cucciola tra quei 27 bambini, mi ha fatto brillare gli occhi...sono sicura che è la scelta giusta, il luogo giusto (hanno un giardino grandissimo e dalle mie indagini risulta che portano i bambini a giocarci, cosa che non accade in altre scuole), le maestre giuste.
so che per la cucciola potrà non essere così, che la verità è ancora tutta da scoprire con la nostra esperienza reale ma quello che mi ha detto il cuore sommato alle mie accurate "analisi di mercato" mi convincono che ho fatto la scelta migliore.
una mia amica mi ha detto "ma sei pazza a perdere tutto questo tempo, io sono fatalista, le cosa vanno come devono andare e quindi per mio figlio la scuola sotto casa, senza pensarci"
non critico questo punto di vista, anzi probabilmente si troverà meglio di me, semplicemente a ragionare così io proprio non ci riesco.

10 commenti:

  1. e ognuno fa quello che vuole...
    io le Princy le ho iscritte al nido vicino a casa...quello che un tempo era delle suore...quello a cui sono andata io,mia sorella,mio fratello e anche mia mamma....certo i tempi sono cambiati....ma dopo aver fatto l'iscrizione anche io mi sono informata (dopo però!)...ma credo proprio di aver fatto la scelta giusta.....poi si vedrà!!!!
    in bocca al lupo!!!

    RispondiElimina
  2. che bella notizia!!! io sono come te, anzi peggio, preferisco addirittura che sia lontanissimo purchè sia il meglio per la mia piccola. alla fine, almeno nel suo caso, passerà la maggior parte della giornata lì. non deve solo stare bene, deve essere veramente felice!! evviva evviva allora!!!

    RispondiElimina
  3. Ho auto come te per la scelta della classe "primavera": non riesco ad essere fatalista.
    Un augurio per questa nuova avventura!

    RispondiElimina
  4. Auto= agito
    Non so da dove sia venuto fuori il refuso, sorry...

    RispondiElimina
  5. sono molto contenta, ora gli auguri per la piccola sono d'obbligo... anzi, chissà come sarà emozionata!

    RispondiElimina
  6. io ho fatto come te, non tanto per la materna (ma avrei dovuto!) quanto per le elementari! in bocca al lupo alla cucciola per questa nuova avventura!

    RispondiElimina
  7. Anch'io ho fatto come te! Domani grande giorno anche per la mia piccola! Primo giorno alla scuola dell'infanzia! Io sono emozionatissima: un altro pezzo della sua vita che comincia.
    Auguri!

    RispondiElimina
  8. Io anche io mi faccio 2000 problemi, sopratutto quando si tratta dei miei cuccioli.
    Sono contenta per te e soprattutto per la cucciola!! E' ora di diventare una signorina!

    RispondiElimina
  9. ciao! ho trovato per caso il tuo blog...e non posso che condividere il tuo pensiero...
    io non sono ancora mamma...ma sono una educatrice di nido...
    quando vengono genitori o mamme a guardare l'asilo io invito sempre a visitarne il più possibile. la scelta va fatta meditando. hai fatto bene! ora non mi resta che augurarvi buona avventura!

    RispondiElimina
  10. Anche noi lunedì iniziamo...in bocca al lupo! Io, pur avendo l'asilo attaccato a casa, mi sono complicata la vita a iscriverlo in un altro. Come te, dopo un'attenta valutazione, non senza dar retta all'istinto, che non sbaglia mai!

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.