giovedì 25 agosto 2011

mamma incoerente o figlia determinata?

mi vien da ridere a scrivere quest post dopo quello precedente. 
questo non riguarda i suoceri ma i miei tentennamenti sul lasciare la cucciola, che non sono ancora pronta, che non sono tranquilla e bla bla bla....
ieri sera ho dovuto chinare la testa davanti alla determinazione della cucciola che, senza che nessuno glielo avesse chiesto, ha deciso di dormire in campagna dai miei.
era il momento di andare via e lei mi ha guardato dicendo 
"io resto qui, dormo con nonna in campagna!"
"ma guarda che mamma va a casa con papà non resta qui con te"
"andiamo nonna, io dormo con te, andiamo a dormire"
io e specialpapi ci guardavamo spiazzati "e che si fà?... siamo pronti...è pronta...però una notte tutta per noi...senza risvegli..." i nostri sguardi comunicavano questi pensieri.
abbiamo temporeggiato un pò, cercando delicatamente di distorglierla dal suo obiettivo, invano.
"cucciola, allora noi andiamo via, che fai?"
"buonanotte mamma, buonanotte papà"
sbigottiti davanti a tanta determinazione siamo andati via (non senza dire a mia madre "lascio il cell acceso, a qualsiasi ora chiamami che arrivo).

...e siamo andati al mare...a prenderci un gelato seduti in un bar che passava musica piacevole...tanta gente...tanto passeggio...e io che credevo che dopo le 00:00 il mondo dormisse......
abbiamo fatto tardi....siamo entrati in una casa che sapeva di luna di miele...ma che era anche vuota senza di lei...un silenzio strano, che non ricordavo...
una notte d'altri tempi... per noi,...per il nostro sonno...
ho dormito come un ghiro, e chi se lo ricordava più...
certo il cellulare era acceso, lì sul comodino accanto al mio cuore di mamma innamorato di una piccola quasi treenne che mi ha davvero stupita con la sua determinazione.

p.s. per chi ha letto lo scorso post: se lo scoprono i miei suoceri è la fine?

9 commenti:

  1. la seconda che hai detto! alla fine decidono loro ...i bambini! e per i tuoi suoceri è necessario ricordare loro che senza di te la loro nipotina non ci sarebbe, quindi il rispetto innanzitutto alla mamma ed al papà che sono gli unici a decidere quando, dove e come lasciare il loro cucciolo...che critichino pure...almeno avranno qualcosa da fare! ;-)

    RispondiElimina
  2. si lo so, è dura quando iniziano a crescere!
    ti senti come se ti avessero tolto un pezzo di te... ma è inevitabile.
    la tua treenne è veramente una bimba serena!

    ps. se lo scoprono? può mettersi male, credo. ma è veramente importante?

    baciuzzi

    RispondiElimina
  3. e tu metti d'accordo con tutti e non fateglielo sapere per niente al mondo!!! anche nessuna di noi glielo dirà ne sono certa ;) li era al sicuro per quello è voluta restare bella cucciolina sta diventando grande! :)

    RispondiElimina
  4. hahhahaha!!!!! non a caso la cucciola ha scelto questi nonni e non gli altri per dormire fuori per la prima volta senza mamma e papà!

    RispondiElimina
  5. la cucciola ha visto giusta nella sua scelta misa....crescono eh se crescono....

    RispondiElimina
  6. C'è poco da fare, alla fine sono i bambini che hanno cose da isegnare a noi adulti.
    Basta ascoltarli, osservarli e lasciarli andare quando è giusto ... e tutto arriva.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Io proprio sola non l'ho mai lasciata a nessuno! Pensa che domani parto per Londra, come sai, e mio marito invece che venire con me, se la porta in campagna dai suoi! Io ancora non ce la faccio. Lei ha provato a chiederlo, ma ho sempre fatto orecchie da mercante!!!

    RispondiElimina
  8. Dai che ci voleva!! Molte volte siamo proprio noi a non essere pronte a staccarci e non ci rendiamo conto che loro crescono. Dai che ce la fai simply!

    RispondiElimina
  9. determinatissima accidenti!! sono contenta per voi e per il tuo sonno!!!
    a me ancora non è mai successo, quelle volte che sono dovuta andare a cena fuori e tornavo tardi è venuta mia madre a dormire da me e lei è sempre stata super tranquilla.
    Mi raccomando non lo dire ai suoceri!!!

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.