martedì 14 giugno 2011

ritrovarsi

forse quella frase ti ha scosso. ieri al matrimonio mentre guardavo gli sposi e quasi piangevo, ti ho detto: "quante illusioni su quell'altare, quanti sogni, bisognerebbe spiegarli che poi è tutta una bufala!"
...e forse hai capito...
e oggi i nostri sguardi, limpidi, liberi si sono incontrati....ci siamo ritrovati.
ci siamo fatti male in questi giorni, la rabbia ha preso il sopravvento ma forse era necessario per uscire dall'apatia e ritrovarsi finalmente uno nelle braccia dell'altra....con emozione...con sentimento, come prima....come i vecchi tempi...come non mi ricordavo neanche più.

e ora non so quanto durerà e anche se ci siamo impegnati a prenderci cura di noi e del nostro amore, so che non sarà facile....è successo tante altre volte e siamo ricaduti poi nella noia.

non importa quanto durerà prima di giungere di nuovo muro contro muro ma come ci siamo sentiti oggi, come se tutto il nostro amore fosse lì sempre intatto, quell'amore così sicuro, quell'amore infinito.... se ancora lo possiamo provare anche solo per un'ora vuol dire che c'è, esiste, dentro di me e dentro di te.
avevo bisogno di sentirlo.

13 commenti:

  1. e mi hai emozionato! Auguro a entrambi che quest'ora si trasforma in una vita, non bisogna solo solo sperare che sia così, ma lavorarci... ora dopo ora. E' dura, lo so, ma poi, quanto ci fa stare bene? ;) auguri per tutto :D

    RispondiElimina
  2. Io vi auguro davvero che questo vostro ritrovarvi sia definitivo ed infinito

    RispondiElimina
  3. che bel post. è carico di malinconia... ma , dopo tutto, c'è amore. Si legge, si sente.
    E le crisi ci sono sempre, spesso. Pensi di voler buttare via tutto e il momento dopo ti viene il gelo solo a ripensarci...
    Sono fasi strane, e poi le passi e poi vedi occhi diversi da quelli che avevi poco prima "detestato".
    In bocca al lupo, godetevi questo esservi ritrovati!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. sì, mi sono emozionata! sono felice per te, per voi! un bacio

    RispondiElimina
  5. che post emozionante..
    la noia è da combattere se vi siete ritrovati e se continua a capitarvi significa che la fiamma del vostro amore ancora non è spenta.. quindi.. dovete continuare a darle ossigeno per star accesa, lavorateci!!!!!!!!!! ti auguro ogni bene

    RispondiElimina
  6. E come con le maree. L'importante è davvero ritrovarsi. Poi ci si riperde nei menadri della quotidinità, e poi ci si riattrae. Un po' come l'acqua che sale e scende... e per me è una cosa bellissima!

    Sono felice per voi :-)

    RispondiElimina
  7. Evviva! Sono molto contenta per voi.

    RispondiElimina
  8. io spero che duri, ma certo dipende da voi!

    RispondiElimina
  9. e speriamo che duri il più a lungo possibile, gli alti anche se sono pochi ci fanno andare avanti anche quando siamo in basso...
    MammaMicia

    RispondiElimina
  10. Far funzionare un rapporto/matrimonio richiede comunque un grande impegno da parte di tutti e due. E' come un lavoro al quale dobbiamo dedicare tempo per farlo crescere. Poi, come in quasi tutte le cose, si cade nella routine e si danno le cose per scontate. Quando si arriva allo "scontro" la cosa importante, che ho potuto riscontrare personalmente, è che bisogna AVER VOGLIA, tutti e due, di risolvere il problema altrimenti non funziona. :-)
    Sono molto felice per voi.

    RispondiElimina
  11. i bambini, il lavoro, la stanchezza, la routine, spesso ci fanno dimenticare che non siamo solo genitori, conviventi, ma anche amici, amanti, innamorati, coppia...
    è difficile ricordarselo presi da mille incombenze, ma basta poco a volte x riscoprire un pò di magia...
    senti che bella questa canzone:
    http://www.youtube.com/watch?v=STkFFlKm3yY
    la conoscevi?
    se la magia c'è "anche solo per un'ora", vuol dire che non tutto è finito su quel muro... un varco c'è, basta solo trovarlo...
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  12. la vita è dura da vivere e io lo dico sempre che la famiglia del mulino bianco non esiste! quello che vi è suceso significa che vi amate, è vero! ma la vita rogne ne da troppe che spesso oscurano ciò che di più bello abbiamo...tenetevi forte ragazzi...ce la farete! :)

    RispondiElimina
  13. Ciao simplymamma,
    riassumere la situazione Panzone 2011/2012, passi anche tu a presentarti?
    http://mammamogliedonna.blogspot.com/2011/06/panzone-20112012-presentiamoci.html

    Bacioni
    Fede

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.