domenica 19 settembre 2010

angoli montessoriani

ho iniziato a leggere montessori, ad applicarne i principi, grazie ai tanti blog che mi hanno permesso di conoscerla e grazie ai quali oggi mi sento una mamma attenta alla crescita della sua piccola da tanti punti di vista. ho aperto questo blog proprio con la voglia di trasmettere un pò di queste bellissime idee e di come le sto mettendo in pratica...anche se in realtà i post in merito sono ancora un pò pochini, ma mi rifarò, promesso!
per il momento accontentatevi di sbirciare nella nostra casa...una casa che pian piano sta diventando a misura di bambino, nella quale piccoli accorgimenti si stanno susseguendo dandomi la possibilità di verificare i cambiamenti positivi nella mia cucciola e nel suo vivere la sua casa.

la sua cameretta. ecco i suoi giochi, in vista, in ordine, di diversi materiali, da quando ho comprato questa libreria Ikea a casa non c'è più il disordine di una volta. è lei stessa che ripone i giochi a loro posto (davvero!!!)


il bagno. tutto a portata di mano. è bastato trasformare il bidet nel suo lavandino personale.


il momento della pappa. su questo ci sto lavorando in questi giorni, perchè la cucciola non è per niente autonoma. non è una mangiona ed è pure un pò pigra e quindi mi tocca imboccarla, altrimenti non mangia.
 e allora via sediolone. da oggi...un'altra musica e speriamo che diventi autonoma anche in questo!


nei miei progetti c'è in mente il letto basso e non appena lo realizzo lo posterò. ci sto meditando tanto. la cucciola dorme nella sua stanza ma ancora nel lettino-culla. devo addormentarla e il sonno è l'ultimo dei suoi pensieri. anche qui voglio iniziare a creare il sentiero per la sua autonomia. scendere e salire liberamente da  letto potrebbe essere un modo perchè non senta il momento della nanna come un 'imposizione calata dall'alto.

questi sono gli angoli montessoriani che sono riuscita a creare nella nostra casa...certo l'Ikea fa sempre la sua parte! e mi sa che anche il lettino.........

26 commenti:

  1. ciao simply! sei stata bravissima a creare questi angolini, molto semplici ed ordinati...mi piace l'idea del bidet-lavandino ma i miei figli quando aprono l'acqua, lo fanno sempre con una tale forza che l'acqua schizza fuori a mo di cascata e si bagna dappertutto con conseguente pericolo di caduta! penso sia un problema della manopola dell'acqua.
    Anche a noi piacciono molto queste librerie dell'ikea, sono perfette per riporre i giochi, per il mio cucciolo più grande ne abbiamo presa una più bassa ( perchè abbiamo la mansarda col tetto che scende!) e ora che volevamo comprarne un'altra, scopriamo che è fuori produzione!
    Per il piccolo ho voglia di cambiargli la cameretta per eliminare il lettino con le sbarre...sono stufa anch'io di vederlo dentro quella "gabbia" ma non sappiamo bene come arredarla, sempre per il problema che abbiamo il tetto che scende...non vedo l'ora di vedere la tua scelta, magari prendo spunto!
    PS : volevo chiederti come fai a mettere la scritta del blog sulle foto? mi puoi aiutare, vorrei farlo anch'io ma non so come fare...se vuoi scrivermi privatamente ti lascio la mail: ilsorrisodeimieibambini@gmail.com grazie un bacio

    RispondiElimina
  2. @mammasorriso sei sicura che sia fuori produzione? quella in foto l'ho comprata un mese fa e l'ho vista anche sul nuovo catalogo. è comodissima perchè poi ci sono cesti e cassetti vari a disposizione. sì la "gabbia" è proprio antipatica anche se con la sua vivacità ho paura che di notte me la ritroverei in giro per casa a giocare.
    ti ho mandato mail.
    un bacio anche a te e buonanotte

    RispondiElimina
  3. oddio che bello <3
    Li voglio anch'io in casa questi angoli <3

    RispondiElimina
  4. Sei una mamma fantastica e super attenta,ma sai qui in Germania quante cose a misura di bambino trovi?Buonanotte ritorno domani da questo blog.

    RispondiElimina
  5. sì, purtroppo non è della stessa serie della tua. La mia libreria è più bassa ed ha le gambette...comunque la prossima volta che vado all'ikea ( spero tra breve se convinco il maritino!?!) provo a chiedere! magari hanno anche delle rimanenze, non si sa mai! grazie ora vado a leggere la mail...

    RispondiElimina
  6. Anche io ho quella libreria, ma nera e piena di cosucce mie e libri di nudo fotografico che dovranno sparire :DDD

    RispondiElimina
  7. Bellissimi questi angolini, davvero, e ottima l'idea del bidet-lavandino *_* (con lo specchio..meravigliaaaaaa!). Bravissima e..che bei capelli lunghi ha la tua cucciolotta!! ♥

    RispondiElimina
  8. Mi piacciono tantissimo questi angoli!! Per il letto, con Leti ho risolto col mio letto da ragazza, a cui ho fissato molto artgianalmente una sponda del lettino... così resta libero un pezzettino di letto da cui lei può salire e scendere...

    RispondiElimina
  9. belle idee...penso che cercherò una soluzione simile per appendi asciugamano-specchio...non ci avevo pensato ed è davvero molto carina...brava

    RispondiElimina
  10. bello! soprattutto, da mamma vanitosa, sono rimasta affascinata dal bidet con lo specchio. A proposito di Montessori, mi daresti qualche consiglio di lettura? Mi interessa molto, ma davvero non so da che parte cominciare.

    RispondiElimina
  11. Complimenti! Avevo messo tutti i giochi a portata di mano del mio piccolo proprio come i te... proprio ieri ho liberato un mobiletto chiuso e li ho messi là dentro... adesso torno subito alla soluzione iniziale... grazie perchè mi hai fatto rendere conto subito della stupidaggine!!!

    RispondiElimina
  12. il bidet lavandino è proprio bello... anche io ne avevo fatto uno così per Ariel

    un bacione a tutte e due

    RispondiElimina
  13. Complimenti, hai creato degli angolini stupendi. Anche noi usiamo il bibet ma allo specchio non ci avevo pensato! Noi purtroppo abbiamo la zono gioco in salone e le abbiamo lasciato un cassettone del mobile basso x i suoi giochi. La camera ora ha solo il lettino ed il fasciatoio, ma x natale le arriverà il letto "da grandi" ikea naturalmente! abbiamo scelto quello su un piccolo soppalco e la calottina stellata, così sotto potrà avere la sua zona giochi.

    RispondiElimina
  14. il bidet è STU.PEN.DO!!!! prima o poi lo copio sicuramente e spudoratamente!!!
    anche la libreria mi tenta!!... il tavolino è carino, ma (scusa se te lo dico!) non mi piace l'idea di far mangiare la mia giulia da sola... mi piace a tavola con noi, che "parliamo", che pasticcia con il cibo, che ruba dai nostri piatti... :-)

    RispondiElimina
  15. mitica simply.....mi piace troppo l'idea, anch'io sono una seguace del metodo monessoriano. Ovviamente prendo spunto e ti ringrazio.
    p.s. anch'io vorrei sapere come si mette la scritta del blog sulle foto grazie mille. se vuoi mandarmi una mail l'indirizzo è eleonor77@tiscali.it

    RispondiElimina
  16. @miah e twins(bi)mamma basta davvero poco, tutto sta nel vedere la casa da un'altro punto di vista!

    @wanesia immagino. sono nazione che sono avanti a noi anni luce soprattutto riguardo l'infanzia.

    @moonaflowers io adoro i capelli di mia figlia anche se non hai idea di quante persone mi dicono taglia!

    @piccolalory eh sì sistemare un letto comodo adatto e sicuro non è proprio semplice

    @mammamaggie ma certo! i libri che ho trovato imperdibili sono:
    - Montessori e il vostro bambino di Terry Malloy. piccolo, semplice dà un'idea della filosofia montessoriana.
    - Abbiamo un bambino di Grazia Honneger Fresco. in librone ma davvero utilissimo dalla nascita ai 3 anni
    - La scoperta del bambino di maria Montessori. questo l'ho scritto per ultimo perchè io lo sto leggendo solo ora ma dovrebbe essere il primo perchè qui c'è il centro del metodo, dal punto do vista teorico e dal punto di vista pratico dei giochi e dei materiali.
    - Una casa a misura di bambino di G.H. Fresco. qui trovi migliaia di idee semplici e pratiche per organizzare la propria casa
    buona lettura e fammi sapere.

    @tatina anche io all'inizio avevo commesso lo stesso errore. risultato: svuotava il mobile senza giocarci. invece così sceglie il gioco che le piace

    @mammalellella anche a me piace molto, vedessi quanto è carina quando si specchia come una donnina.

    @emy e sono cambiamenti che danno soddisfazione e rendono felici prima i genitori e poi i bimbi, vero?

    @kikka ma per noi quello è il primo tempo, perchè lei è pigra e vuol essere imboccata, poi quando pranziamo noi, si siede sulla sedia e via a rubare dai nostri piatti o semplicemente bere acqua insieme a noi. le ho sistemato il tavolino per farle vivere la pappa come momento particolare. apparecchia da sola, sistema il bicchiere, il piatto e mangia...o almeno dovrebbe!

    @ele grazie a te! ti mando subito mail.

    RispondiElimina
  17. Veramente belli i tuoi, anzi i suoi angolini montessoriani, anch'io voglio crearli appena Pietro zampetterà: ha già la sua minipoltrona ;) Grazie per il tuo commento da me, si il mio ginecologo ha detto una bella frase, tra l'altro non intendeva solo che dal parto inizia il nostro vissuto di mamme... che è verissimo, ma anche che nel parto e nel nostro modo di essere madri noi esprimiamo il nostro vissuto.... e quindi il nostro passato, la nostra educazione, il nostro essere figli, la nostra "cultura" nel senso di "usi e costumi" familiari. Un po' come se il nostro essere mamme fosse la somma di tutte queste cose, per questo siamo tutte un po' diverse! ;)

    RispondiElimina
  18. Brava, la libreria e' bellissima e il bide' geniale :)

    RispondiElimina
  19. brava! bello davvero! io ho sostituito il letto con le sbarre con un lettino ikea con spondina: ottimo!

    RispondiElimina
  20. Bellissima l'dea del bidet. Anch'io cerco di seguire le idee montessoriane e infatti la loro cameretta è un continuo cambiamento.

    P.s. :lo dici anche a me come si mette la scritta del blog sulle foto? grazie
    rorypangi@gmail.com

    RispondiElimina
  21. complimenti stai applicando benissimo tutto l'insegnamento montessoriano...se alla tua piccola può piacere(ai miei piace tantissimo)potresti creare un angolo o un ripiano della libreria di soli strumenti musicali(anche oggetti che fanno rumore,magari qc di creato da voi)e un cestino di vecchi abiti,mantelli e cappellini buffi per mascherarsi:successo assicurato;)

    RispondiElimina
  22. grazie per le indicazioni! stampato, oggi vado con la lista in libreria. baci.

    RispondiElimina
  23. sei stata davvero brava, in questo modo la bambina si sente parte attiva ed è anche motivata e più responsabile, dovrò cercare, dove posso, di farlo anch'io,
    grazie per lo spunto!!

    RispondiElimina
  24. @mrsapple l'argomento è davvero interessantissimo se puoi indicami qualche lettura.

    @ika e @cocchina grazie. basta fermarsi un'attimo e si scoprono tanti spazi della nostra casa che si possono trasformare

    @mammanonbasta ti invio subito mail

    @valeria bè da musicista che sono il ripiano con strumenti non poteva mancare e infatti c'è sulla foto e il cesto in vimini in basso è pieno di strumenti. quello degli abiti...non ci avevo pensato. grazie

    @mammamaggie fammi sapere se sono stati utili e se ti sono piaciuti.

    @francy sì la differenza in certi loro atteggiamenti si vede subito.

    RispondiElimina
  25. belle idee, specie quella del bidet, mi sa che la prenderò come spunto. grazie!

    RispondiElimina
  26. @elisa. benvenuta!sono contenta che ti piacciano.

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.