lunedì 16 agosto 2010

il ciuccio? è volato via!

ciuccioe siamo a 2! due addormentamenti senza il ciuccio! mi sento forte e contenta come se avessi vinto i mondiali di calcio. come sapete avevo in mente già da un pò di farlo fuori, ma ne ero troppo dipendente, era necessario soprattutto per me, per accorciare i tempi per farla addormentare. mi ero detta a settembre, avevo intenzione di aspettare che compiesse i due anni e invece è successo prima e lo spunto me l'ha dato lei stessa. ieri al risveglio dal riposino pomeridiano, non aveva il ciuccio in bocca, le era caduto. mi ha chiamato dicendo "mamma e il ciuccio dov'è?" e io "non c'è è volato"
e lei "è volato nel cielo?"
"Si amore, è volato nel cielo."
a questo punto arriva specialpapi e lei "papà, papà vedere ciuccio nel cielo?" facendo segno verso la finestra. specialpapi l'ha portata alla finestra e lei "ciuccio, vola!"
praticamente mi sono ritrovata con una bella storiella per togliere il ciuccio senza volerlo.
ieri sera, lei era molto stanca e d'accordo con mio marito ho deciso di provare a non darglielo. lei non me lo ha neanche chiesto e si è addormentata facilmente senza svegliarsi per niente. oggi i ciuccetti sono spariti dalla sua vista. mi sono detta che a questo punto non posso che approfittare della situazione, devo essere forte e anche se dovessi raggiungere un'ora di tempo per farle fare la nanna non si torna indietro! e infatti anche adesso si è addormentata senza. è stato un pò più difficile perchè a differenza di ieri, me lo ha chiesto ripetutamente, io le ho spiegato che era volato via, e lei ha iniziato a piagnucolare, dicendomi "mamma lo cerchiamo?". io le cantavo la ninnananna e lei continuava, "mamma troviamo, mamma troviamo" . ho tenuto duro, c'è voluto un bel pò ma si è addormentata. sono uscita dalla stanza con le due dita a V "vittoria!" eh sì ora i ciucci li butto. non devo assolutamente cedere. possiamo farcela! un piccolo passo verso l'autonomia.

10 commenti:

  1. con il primo figlio feci l'errore di dargli il ciuccio poi in segiuto all'oerazione al labbro gli fu tolto improvvisamente e fu un penare, ora però ciuccia il dito, con il secondo sono stata più forte e il ciuccio non sa neanche cosa sia, pensa che quando vede il fratello di otto anni ciucciarsi il dito gli dice: no dito!!!

    RispondiElimina
  2. E brava Simply. La mia Stellina l'ha tolto a 2 anni e mezzo ma una volta tolto non me lo ha piu' chiesto.Lei lo usava solo per dormire ma e' pur sempre una dipendenza.
    Se li butti non avrai piu' la tentazione di cedere e darglielo percio' fallo.
    In bocca al lupo

    RispondiElimina
  3. Cavoli, ci sono così tante tappe nella vita di un bimbo da raggiungere! E' bello leggere di voi che siete già mamme, anche se immagino la fatica..ma poi anche l'immensa soddisfazione di veder crescere i propri cuccioli :)

    RispondiElimina
  4. Simply sei stata bravissima! mi da conforto leggerti...spesso mi prende una paura, mi faccio mille domande, forse perchè so già che sarò sola con mio marito in questa nuova esperienza, non posso contare su nessuno altro...brava anche la bimba! :D

    RispondiElimina
  5. Lascio volentieri qui un mio pensiero! Certe cose accadono così, improvvisamente. fai bene a non tornare indietro, la tua dolce bimba si abituerà stanne certa!

    RispondiElimina
  6. @francy ogni bimbo è un caso a sè, pensa che io ho voluto darglielo perchè iniziava a ciucciarsi il dito. e tutti mi dicevano il ciuccio lo togli, il dito mica lo puoi tagliare!

    @mammanonbasta hai ragione devo buttarli ma in fondo ho un pò paura penso sempre che potrebbe esserci una crisi e...no, no li devo buttare!

    @moonaflowers sì le tappe, le fasi sono davvero tante, è un continuo adattarsi a vicenda, osservare capire e cercare di aiutare i bimbi nel loro percorso si crescita...ma quanti dubbi, però.

    @unangoloinblu ti dico solo una cosa, tu e tuo marito è già tanto. io ho i nonni vicino ma in realtà l'unica persona che mi ha aiutato davvero nelle decisioni e nelle difficoltà è mio marito. se non ci fosse stato lui che nei 1000 risvegli notturni mi dava il cambio sarei impazzita (ora per esempio mentre io scrivo lui l'addormenta, bravo eh!)

    @VD benvenuta! grazie per il commento e ricambierò al più presto!

    RispondiElimina
  7. grande!
    sono orgogliosa di voi, tutti!

    un bacione

    RispondiElimina
  8. Ma grazie a te di essere passata...volevo scriverti per ringraziarti e mi ha attirato subito il tuo ultimo post..capita a fagiolo perchè mi trovo ad affrontare la stessa situazione con il mio patato ciuccio-dipendentissimo e stò veramente faticando per toglierlo..cmq complimenti per i vostri progressi e a presto!!! ^.^

    RispondiElimina
  9. BRAVA!!! BRAVISSIMA!!!
    continua così, con coraggio, dolce ma ferma e decisa.. pian piano non lo chiederà più!!

    RispondiElimina
  10. @mammalellella, @kikka i vostri commenti mi sono da sostegno... grazie. per il momento sto resistendo ma sono ancora nel cassetto, ma domani li butto.

    @mammavirgola benvenuta e vedrai che anche tu sentirai che è arrivato il momento di osare e via!

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.