venerdì 20 agosto 2010

colpita e affondata

ultimamente, come ho già raccontato in vari post, le cose non vanno alla grande da diversi punti di vista e spesso mi sento giù di morale. è da un pò che mangio, mangio e mangio, e diciamolo, sono ingrassata. i vestiti mi vanno stretti e qualsiasi cosa indosso non mi garba. questo non mi piace o comunque non mi fa stare bene con me stessa. avrò circa cinque chili in più dal mio peso quasi forma o comunque dal pre-gravidanza. 
dunque, ieri serata karaoke organizzata da alcuni parenti di mio marito, già a casa non sapevo cosa mettermi, con qualsiasi cosa non mi vedevo a mio agio. arrivo saluto i primi zii e cugini, fino a che non si avvicina la famosa zia P., famosa per non avere peli sulla lingua o meglio per commentare e non considerare la sensibilità degli altri, e che mi dice? "ehi tu! ma come sei ingrassata, si vede tutta la ciccia che esce!" e vedendo mia figlia che non sta mai ferma aggiunge "dovresti fare movimento come lei, così vedi come si sgonfia il salvagente!" sono rimasta immobile e senza parole. ciccia! salvagente! nessuno mi ha mai detto delle cose del genere. è riuscita a colpire in pieno, a farmi sentire strana, inadeguata e soprattutto osservata da tutti, tanto che mi sono seduta, senza più alzarmi per tutta la serata, pensando che sicuramente anche gli altri avevano la stessa idea di me. ci sono rimasta davvero male perchè in un momento in cui la mia autostima non naviga alle stelle (causa anche problemi lavorativi) basta davvero poco per farti affondare! e così stamattina mi sono alzata sul depresso. avevo una visita dal mio medico di base, cui ho parlato anche di questo gonfiore e mi ha indicato una dieta (un pò drastica per la verità), mi ha incitato a fare un pò di movimento e - ora vi faccio ridere - mentre andavo via, con tono e espressione di compassione, mi dice "dai, sù cerca di risollevarti, di ritrovare un pò di tempo per te stessa" mi è sembrato strano il modo un cui me l'ha detto sembrava che sapesse di tutti i miei momenti no, o che ce li avevo scritti in faccia. torno a casa, e decido che da quel momento sono a dieta (e infatti ora che sto scrivendo ho una fame!!!) e che inizio a fare sport: vado mezz'ora a correre (diciamo camminata veloce). determinata, vado in camera per cambiarmi e scopro che in testa.....HO IL FERMACAPELLI DI HELLO KITTYYYYY!!! ma vi rendete conto! sono andata dal medico così...ecco perchè gli ho fatto quasi pena! no ma adesso basta, da domani si cambia regime!!! e per la zia P. , me la paga, tempo al tempo...

28 commenti:

  1. Simpluzza mia!!! allora...5 anni fa persi ben 15 chili, soffrivo come una matta senza rendermene conto, l'inadeguatezza ero io, oltre al fatto che per molto tempo ho trascorso i migliori anni della mia giovinezza ciccionissima!!! senza avere potere su me stessa e poter fare qualche cosa perchè non mi vedevo! tu ti vedi, sei consapevole e dopo ciò avviene ti prende una tale carica e rimedi in un battibaleno! ora l'unica cosa che mi preoccupa in tutto ciò non è la zia P., ma il fatto che la dieta sia drastica, se non puoi andare da un dietologo o dal nutrizionista prova questa dieta, ma se hai molta fame dopo due settimane non va, lo dico per esperienza, io sono riuscita a dimagrire per bene infatti con una dieta che non mi ha mai fatto aver fame, mangiavo tutto ben calibrato, compresa pizza al sabato con bibita e condimento libero la domenica più due mini choux alla ricotta per merenda! cmq posso venire con te a farla pagare alla zia quando organizzi? ;D

    RispondiElimina
  2. sta zia P non mi piace per niente, tu invece mi piaci! ;)
    senti, 5 chili sono un niente: ce la puoi fare senza angosciarti. ti prego, non buttarti giù per questo. ce la farai alla grande.
    e le mollette di hallo kitty sono grandiose!! :D

    RispondiElimina
  3. Allora, prima di tutto vediamo di far rientrare nei ranghi sta simpatica zietta ;)
    Secondo me la cosa più importante è che tu stia bene con te stessa, con o senza i 5 chili "di troppo", quindi se perdere dei chili o semplicemente prenderti del tempo per te per andare a correre o "solo" per leggere un libro, cerca davvero di farlo e... evviva Hello Kitty, io ho di tutto di Hello Kitty!!

    RispondiElimina
  4. Ciao simply grazie per essere passata dal mio blog, anch´io ho il tuo stesso problema del ciambellone dovuto ad una terapia che assumo, anch´io mi specchio,mi vesto e mi vedo strana.Un abbraccio virtuale,facci vedere alla zia P, di cosa se capace di fare...!

    RispondiElimina
  5. Sorvolando sulla zia P. (che mi pare abbia il tatto di un elefante, anzi..con rispetto parlando degli elefenti, questa non sta nè in cielo nè in terra!! Cmq, per farti ridere..mia suocera ogni volta che mi rivede mi controlla lo stato del mio sedere per vedere se sono ingrassata - in gravidanza! - e tutte le volte mi verrebbe da dirle: "Ma che te frega?!"), non fa bene buttarsi giù così ecc. Ma sono d'accordo con qualcuna che prima di me ha detto che se stai facendo una dieta e hai così fame non va bene. Giusto ieri sentivo una ragazza che parlava di una dieta che le è stata data dal nutrizionista, dove fa spuntini, piccoli, a ogni momento della giornata, in cui ci sono bilanciati carboidrati ecc. Ecco, praticamente lei ha ammesso di non avere mai fame! Ma che in effetti sta dimagrendo senza fatica. Se poi ci aggiungi la corsa o camminata veloce vai sul sicuro. Mia cugina dopo già 3 settimane pareva un'acciuga O__O
    Coraggio, non abbatterti e poi, davvero, 5 kg non sono tanti!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Simply, non ho nulla da aggiungere a tutto quello che hanno detto le altre mamme. Fregatene della zia rompi.. e pensa a come vuoi essere tu, per stare bene con te stessa. E poi, con calma, ce la farai. Ce la facciamo sempre, noi mamme. Pensa che io in 18 giorni di vacanza a far nulla su nulla, ho preso 4 chili. Teniamoci aggiornate!! A presto. Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. ...tocchi un tasto dolente...io sono di costituzione magra ma ho sempre avuto il problema della panzetta in fuori che mi fa sembrare o perennemente in cinta al 4 mese o una bevitrice assidua. per di più sono piatta ed il confronto tra il sopra ed il sotto è schiacciante.
    bè, la mia adorata suoceretta non risparmia mai qualche acido commento sulla mia forma. quando ci siamo visti una settimana fa mi tocca la pancia tastandomela in maniera intrusiva e mi dice "non ce l'hai fatta a tirare giù eh? ma perché la sera non fai un pò di addominali, non ci vuole niente!" (sí, le addominali sono il pensiero felice della sera. devo dire che non aspetto altro). oltre tutto me l'ha detto dopo aver pranzato a ferragosto in un ristorante nel quale mi ha obbligata a mangiare fino in fondo tutte le 10 portate che c'erano. immaginati come fosse gonfia la mia pancetta, mi sentivo esplodere...
    in ogni caso, io ci ho fatto il callo ai commenti acidi e ho finito di starci male per quello che mi dice lei.
    ciò che è importante è che tu ti senta bene con te stessa e lo faccia prima di tutto per te, per vederti bene e sentirti bella. affidati ad una dietologa, vedrai che per solo 5 kg si tratta di poco tempo ed è vero che ultimamente le diete sono fatte per non fare soffrire la fame. è una soddisfazione vedere che si può vincere in questo fronte!
    approfitta tutte le scale che hai per farle e se ti piace ed hai la possibilità vai in bicicletta (magari comprati un seggiolino per la piccoletta, alla mia piace molto!) che fa miracoli o vai una volta a settimana in piscina la sera facendoti dare il cambio da tuo marito.
    tifiamo per te, perché ti veda bella, perchè possa divertirti con i tuoi vestiti e sentirti ancora donna.
    in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  8. che bello avere tante amiche sul blog ci si sente meglio e più forti. innanzitutto vi ringrazio tutte per i vostri bellissimi commenti e poi...

    @unangoloinblu effettivamente la dieta è drastica, niente derivati dei lieviti (e per me che mangio tanto pane è un dramma), niente latte e suoi derivati (e rinunciare al parmigiano anche solo sulla pasta...) niente alcolici e bevande caloriche (e questo non è per niente un problema) dovrei condurre questo regime alimentare per 2 mesi in modo da sgonfiarmi poichè la mia pancia dalla mattina alla sera si gonfia come non mai. e secondo il medico dipende da determinati alimenti. un dietologo sarebbe decisamente meglio ma per il momento voglio provare finchè resisto per poi reinserire gli alimenti con moderazione (ultimamente tra pane, pizze, focacce stavo proprio esagerando).

    @mammafelice sì, ma dal medico di famiglia che ti conosce bene... le mollette di kitty l'avranno fatto morir dal ridere.

    @lizzina la zia P. è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. è da molto che non mi piaccio e come dici tu ho bisogno di stare bene con me stessa recuperando momenti che me lo permettano.

    @moonaflowers e @maggie bè detto dalle suocere deve essere sicuramente peggio. almeno io questa zia chissà quando la rivedo (a sarà allora che le sottolineerò che il suo viso si è riempito di rughe!)

    @kriegio e sono proprio le vacanze che hanno influito nel peggiorare la situazione...ci aggiorniamo allora!

    RispondiElimina
  9. ma che zia simpatica!?

    cmq è questo il temperamento giusto... ritrova del tempo per te e vedrai che andrà tutto meglio.

    ps. già il blog è uno spazio tutto tuo, no?!

    baciuzzi

    RispondiElimina
  10. @mammalellella è un bellissimo spazio tutto mio, che devo imparare ad usare con moderazione perchè va a finire che son sempre qui!

    RispondiElimina
  11. dato che mi riconosco in ogni singola parola digitata in questo post... posso dire la mia sulla zia???... ma non le hai tirato una forchettata in fronte??... so quanto ci si sente umiliati davanti a commenti del genere, ma la figuraccia l'ha fatta lei, non tu...
    un "W" al dottore, che forse ha visto lungo e sa quanto è difficile avere tempo x se con un bimbo piccolo...
    in bocca al lupo x la dieta...
    io ci penserò!!

    RispondiElimina
  12. @kikka purtroppo ce ne sono molte persone di quel genere. la zia ha colpito così nel segno che sono rimasta impietrita, non sono riuscita a reagire! nutro una profonda stima e affetto per il mio medico che mi conosce benissimo e, come hai detto tu, ha capito benissimo il mio momento e le sue parole mi hanno davvero spronata!

    RispondiElimina
  13. Ciao bella.Pensa che mia mamma mi fa gli stessi commenti della zia...dalla mamma pero' e' un po' peggio,no? Nei primi 15 gg di luglio,quando ho aperto il blog,ho mangiato solo carne,verdura e frutta ma mia madre mi ha rimpinzato e ho ripreso quei pochi chili persi cosi' difficilmente.
    Fatti forza.
    Torno a casa martedi' e ricomincio la mia dieta cosi' quando avrai fame potrai scrivermi perche'
    saprai che ti capiro' perfettamente.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  14. Ehi,hai cambiato il libro sul comodino?!
    Hai stravinto perche' io non l'ho proprio iniziato.
    :-D

    RispondiElimina
  15. Grazie per il tuo commento da me!!! La zia è una grandissima maleducata!!! Insomma c'è modo e modo di dire le cose, però se non altro grazie a questa sua battuta infelice hai compreso che devi dedicare un po' di tempo per te stessa!!! Questo l'ho compreso anch'io nei miei riguardi ah ah ma il problema è quando!!! Di mattina lavoro e poi sono sempre attaccata al cucciolo!!! Dura la vita di noi mamme!!! La fine del tuo post mi ha fatta morire dal ridere purtroppo queste cose accadono....!!! OT: io di solito prendo le foto e le apro su PHOTOSTUDIO dove le riduco di dimensione, e ci scrivo l'indirizzo del blog per indicarne la paternità, ma credo che puoi fare la stessa cosa con qualsiasi programma di fotoritocco... di solito c'è un "tastino" con "testo" carichi la foto e scrivi sopra, naturalmente poi salvala come copia, onde non rovinare l'originale ;) P.S Ti linko ;) Ciauuuuu

    RispondiElimina
  16. Simply io non sono un medico e mi guarderei bene dal dire cose che competono loro, ma pensavo...il tuo medico da cosa ha stabilito che sono questi gli alimenti a farti gonfiare? hai fatto degli esami e hai riscontrato delle intolleranze? beh se si ha ragione se no allora, permettimi di dire che la strada che ti suggerisce non può giovarti...da che mondo è mondo si sa che l'unica dieta, intesa come alimentazione tipo, più corretta è quella mediterranea e che se si vuole perdere peso e nel tuo caso non è neanche tanto, occorre mangiare tutto, in modo equilibrato, una dieta ipocalorica, ma che non trascuri di fornire la giusta energia gioraliera, colorata, gustosa, e che non faccia sentire fame!!! e sentire alieni fuori dal mondo permettendo un vita sociale grazie alla pizza al sabato, danno il giusto risultato e il giusto ordine alimentare per la vita, tanto da divenire indipendenti se capitasse in seguito, come a tutti, di prendere un po' di peso...valuta bene senza aver fretta di dimagrire, forse faresti molto meglio da sola con un metodo semplicissimo, scrivi quello che mangi ogni giorno per una settimana nei dettagli, rileggi e diminuisci le dosi di pane e pasta, mangia sempre tanta verdura cotta e cruda e frutta fuori dal pasto, una sana colazione e evita i dolciumi, e i cibi salati, bevi molto e vedrai che sgonfi a meraviglia! scusami se sono stata invadente, ma il mio è un interessamento sincero, ci sono passata e so che non è affatto facile...ciao :)

    RispondiElimina
  17. @mammanonbasta sicuramente è peggio la mamma, ma almeno a lei puoi dirgliene due, o no? riguardo alla lettura è stata proprio impegnativa e non proprio soddisfacente, non conosco i tuoi gusti ma se vuoi una lettura più estiva cambia.

    @mrsapple grazie per i consigli e soprattutto per il link. proverò col mio programma di fotoritocco.

    @unangoloinblu anche io sono sempre scettica quando si tratta di eliminare completamente alimenti anche se solo per 2 mesi. andrò avanti finchè resisterò perchè voglio entrare nell'ottica della dieta, e sento che se cedo ora riprendo a mangiare tutto. questa ostinazione che mi è scattata dopo le squallide battute della zia non voglio perderla. quindi per ora seguo questa linea chissà per una settimana o due. reinserisco due litro d'acqua al giorno (perchè per la verità non bevevo più ultimamente) un pò di sport (spero anche in questo di essere costante) e poi seguirò il tuo ottimo consiglio. mangerò pian piano tutto scriverò ciò che mangio, cercando di ridurre e facendo attenzione. forse ora ho bisogno di un momento drastico. per sentire che ce la posso fare. grazie e non sei per niente invadente, a che servono le amiche se non a darti consigli?

    RispondiElimina
  18. Se mi arrabbio?!!? Se mi arrabbio?!!? VADO IN BESTIA!
    Ohmmmmmmmmm...se no la massacro...ohmmmmmm!
    Per come la vedo io ci sono 3 cose da non dire/chiedere mai a una donna:
    1. come mai non hai figli/non ne fai altri?
    2. sei ingrassata
    3. sei una zoccola.
    E sottolineo che il "sei una zoccola" viene dopo il "sei grassa".
    E ho detto tutto.

    RispondiElimina
  19. @rocciajubba e lo sapevo! mi aspettavo la tua rabbia e chiarezza davanti ad un episodio del genere. mi hai fatto morir dal ridere sulle tre cose da non chiedere ad una donna...troppo vere!!!

    RispondiElimina
  20. ah grazie per il follower. mi fa davvero piacere. a presto.

    RispondiElimina
  21. ce la farai sicuramente, sia perchè hai deciso, sia perchè ti vuoi bene e sia perchè è facile perdere 5 chili, alla fine riuscirai ad eliminare anche quel pochino in più che ti servirà da scorta per gli eventuali aumentini di peso per le feste o momenti di voglie più golose...io sono dalla tua parte! :D e se mai avessi desiderio di dirmi qualunque cosa, basta scrivermi, sul blog trovi la mia mail...un grande bacio... Manu :*

    RispondiElimina
  22. Ciao! è la prima volta che passo di qui... Quanto mi sono rivista nel tuo post... !!! Io ho deciso di cambiare regime il 30... mi rimetto a stecchetto e magari ritorno quella che ero prima della gravidanza... con 5 chili in meno! I vestiti della pre-gravidanza mi stanno stretti ma mi entrano!!! è già qualcosa... vero?
    Daniela

    RispondiElimina
  23. pensa che a me fu mia suocera a dirmi che ero ingrassata perché proprio come te per nervosismo e ansie cominciai a mangiare di più,
    vedrai che con un po' di impegno sarai nuovamente in forma, te lo dico io che sono arrivata a 74 kg e oggi dopo un po' di attenzione sono 71\2 che non è tanto ma mi permette di vestirmi un po' meglio e di riacquistare fiducia..

    RispondiElimina
  24. @daniela benvenuta sul blog, bè si rimettere i vestiti pre gravidanza è già tanto e io c'ero riuscita e per questo ora sono un pò arrabbiata perchè dopo essere dimagrita mi sono lasciata andare riprendendo peso...e qualsiasi cosa metto mi sta male.

    @francy è la forza di volontà che ci vuole. e mi sembra la cosa più difficile. con 5 kg in meno si sta decisamente meglio, con se stesse innanzitutto

    RispondiElimina
  25. Anche io attraverso il tuo stesso momento. E le persone che si fanno belle a "non avere peli sulla lingua" non le sopporto proprio, perché mi sembrano quelle incapaci di guardare a se stesse e che si rifanno sugli altri. Quanto sarebbero capaci, loro, di tollerare un uguale trattamento?
    Spero solo che questo spiacevole episodio sia servito a motivarti per qualcosa di buono per te.
    E se così non fosse, fatti coraggio: non è così scontato che stando dietro ai figli si dimagrisce. Se fosse solo per questo, saremmo tutte in splendida forma. E' che forse essere mamma non è solo una questione di "attività fisica". No??

    RispondiElimina
  26. @ondaluna hai perfettamente ragione. non si dimagrisce dietro ai figli anzi lo stress o la fatica, nel mio caso sono riversati sul cibo. quella battuta pessima mi ha motivato molto perchè non vorrei rendermi conto che è il caso di darsi una regolata quando ho preso altri cinque chili. poi tutto è ancora più difficile. non è facile però esempio: in questo momento sono nervosissima e mi sono dirottata su una barretta ai cereali ma se avessi avuto nello scaffale della cioccolata....

    RispondiElimina
  27. Cordata, cordata! Siamo tutte sulla stessa barca... Come mi rileggo nelle tue parole!! Dai, avanti tutte insieme... e intanto escogitiamo la vendetta contro la zia, grrrr!!!!

    RispondiElimina
  28. @piccolalory grazie per il sostegno e benvenuta sul mio blog, sono contenta che ti piaccia. per la vendetta io pensavo alle rughe. alla ciccia si può rimediare ma al viso che invecchia...voglio proprio vedere se non ci penserà tutte le volte che si guarderà allo specchio!

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.