martedì 27 luglio 2010

dubbi. quando togliere il ciuccio?


c'è chi il problema non se lo pone e chi, come me, ne fa un caso di stato: quando togliere il ciuccio? partiamo dal presupposto che la mia cucciola lo usa solo per addormentarsi e mai durante il giorno (non lo porto neanche con me quando usciamo) e questa è già una gran cosa. non so se ne ha più bisogno lei o io. perchè? perchè altrimenti i già lunghi tempi di addormentamento diventano biblici. se non le do il ciuccio, come ho provato a fare un'oretta fa per il sonnellino pomeridiano, lei non me lo cerca, ma continua a ridere, cantare, giocare nel letto...e io cedo perchè l'unica cosa che le fa calare la palpebra è il ciuccio. vi dirò di più ero persino riuscita a toglierlo per una settimana, senza traumi, un paio di mesi fa, poi mi hanno chiamato dall'ospedale per l'intervento e io non me la sono sentita di affrontare viaggio e ricovero senza l'aiuto del ciuccio e così è riapparso tra i nostri riti della nanna (ed effettivamente in quell'occasione mi è stato di grande aiuto per farla stare un pò più calma). ora non riesco più a rifare il passo, ci mette più di un'ora per addormentarsi. ma, visto che non è così legata, non vorrei che facendo passare altro tempo si attaccasse sempre di più, tanto da rendere poi più difficile l'abbandono. allora o ci armiamo di tanta, ma tanta pazienza (che dopo quasi due anni di difficoltà per farla dormire ne è rimasta ben poca!) o aspettiamo e più in là vediamo cosa succede. a questo si aggiunge che il pediatra mi ha detto che dopo i 2 anni è bene toglierlo definitivamente e noi ai 2 anni ci siamo vicini. davvero non so cosa fare.

11 commenti:

  1. io l'ho tolto verso i due anni e mezzo..una mia amica aveva sentito la pediatra che gli aveva consigliato di toglierlo perchè il figlio non chiudeva bene i denti, sopra e sotto l'arcata dentaria.. io ho notato un pò i denti all'infuori e ho deciso di togliere il ciuccio a entrambi i twins...è passata la fata dei dentini definita poi strega dai twins.. che una notte si è portata via i ciucci..loro li usavano anche all'asilo per la ninni del pom.

    RispondiElimina
  2. grazie twins(bi)mamma...mi convinci sempre più perchè è vero che il giorno non ce l'ha ma la notte lo ciuccia continuamente... sono contenta tu sia venuta a trovarmi, ricambierò al più presto.

    RispondiElimina
  3. ad Ariel lo abbiamo tolto a 3 anni, ma lei già lo usava solo di notte e al nido per consolarsi.

    era già nell'aria l'idea e abbiamo preso la palla al balzo un giorno in cui non lo abbiamo trovato più.
    e poi non lo abbiamo più usato... ma c'è stato un periodo in cui metteva le mani in bocca, ma è stata solo una fase.

    RispondiElimina
  4. Io alla Stellina l'ho tolto a 2 anni e mezzo.Anche lei lo usava solo per addormentarsi sia a casa che al nido. Un giorno una nonnina mi ha detto di tagliarlo a meta' e di darle solo l'impugnatura. Ops,i dentini lo hanno sciolto.Ti sembrera' incredibile ma ha funzionato.
    Ha pianto un po' ma poi non lo ha piu' chiesto.

    RispondiElimina
  5. @mammalellella anche io temo l'abitudine delle mani in bocca;

    @mammanonbasta bellissima questa idea di tagliarlo, non l'avevo mai sentita.

    RispondiElimina
  6. Ciao!Il mio grande lo ha tolto in maniera del tutto autonoma due settimane prima di iniziare la materna. Ti confesso di non essermi mai posta più di tanto il problema, tanto più che per lui è sempre stato una gran consolazione. Sua sorella è ancora piccola, ma stà seguendo lo stesso percorso, non appena è un pò stanca o ha qualcosa che non va piglia il suo ciucciotto e si calma (ed è una bimba che dorme otto ore per notte!). Ti consiglio vivamente di non farne un caso di stato, almeno fino a che sono così piccoli. Un bacione

    RispondiElimina
  7. Ti va bene che è il ciuccio e prima o poi, in un modo o nell'altro, si può fare sparire; la mia piccola ciucia il dito e quello mica glielo posso tagliare!

    RispondiElimina
  8. noi il ciuccio l'abbiamo abbandonato un mese e mezzo fa... giulia aveva cominciato a metterlo spesso anche durante il giorno da quando ha messo i denti molari & co.... la pediatra mi ha invitato a "buttarlo".. perchè iniziava a creare problemi ai denti... detto... fatto...
    all'inizio è stata dura... lo chiedeva in continuazione: "mio ciuccio"... noi la consolavamo dicendole che "tranquilla, si il ciuccio è tuo... l'ha preso zorba (la vespa amica di dodò dell'albero azzurro, che lei adora!), ma poi te lo riporta.." le prime due tre sere ha faticato un pò ad addormentarsi... e si lamentava... io, tipo mantra, mi dicevo di stringere i denti, che era per il suo bene...
    ora non lo chiede più... qualche volta racconta che zorba gliel'ha preso, ma tutto li...
    armati di tanto coraggio e forza... decidi quando tu ti senti pronta, anche perchè non devi tornare indietro!...
    coraggio!

    RispondiElimina
  9. @newmoon35 grazie per essere passata da qui, in effetti il mio dilemma è proprio quello sono io che esagero? vedo molte amiche che non se ne preoccupano per il momento. benvenuta e ricambierò al più presto.

    @oh mamma benvenuta anche a te...anche la mia piccola quando ho smesso di allatare si attaccava al dito e in quel caso il ciuccio mi ha salvato...quello sì che è un vero problema.

    @kikka è proprio il pediatra che mi ha messo l'ansia "entro i due anni va tolto. crea seri danni al palato!" insomma come dici devo aspettare il momento in cui noi siamo pronti e via!!!

    RispondiElimina
  10. più che la tua bimba, secondo me, devi sentirti convinta tu e chiedere la collaborazione di chi hai intorno... è importante un indirizzo comune!
    in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  11. @kikka hai proprio ragione quella che non riesce ad avere il polso fermo sono io...non so se è il momento giusto o no e tentenno. adesso le stanno spuntando i secondi molari motivo per cui è molto nervosa e mi dico forse aspetto che fuoriescano completamente o quanto meno che sia passato il fastidio. non so. bisogna essere decisi in queste situazioni e io non lo sono. grazie per i consigli

    RispondiElimina

questo blog è un angolo fatto di pensieri, emozioni, idee e riflessioni e il tuo commento è davvero prezioso perchè è solo col confronto che si migliora ogni giorno.
Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.